Start Prono video america lagrosi

Prono video america lagrosi

Devesi peraltro eliminare dal quadro della gotta vi- scerale tutto ciò che si riferisce alla pietra e alla renella urica, sia renale, o vescicale; questi fenomeni son fre- quenti, egli è vero, nei gottosi, ma senza appartenervi esclusivamente.

Sovente sopravvenne il fine fatale durante 1’ accesso della gotta, che sembra agire deter- minando la crisi cardiaca.

Aggiungiamo da ultimo che lo stato ateromatoso del- le arterie, che spesse fiate coincide colle lesioni del cuore, può essere causa di emorragie cerebrali ; allora si osser- vano vere e Bon già false apoplessie. Si cangiarono le nostre idee in quanto alla rela- zione che offrono le molteplici malattie articolari colle 30 affezioni del sistema nervoso ; altre volte la maggior par- te di tali fenomeni si attribuivano alla gotta; oggidì, in grazia degli studii moderni, il reumatismo ebbe la mag- giore.

Digitized by Google Digitized by Google STUDII E LETTERE DI GIUSEPPE YELUDO NE’ SEOI PRIMI TRE ANNI UNIVERSITARI! Pur di tanto non so dolermi colla nemica fortuna, che mai non mutò meco sembianza nè modo; ma piango, e piangerò fin ch’io viva, quell’ esem- pio singolare, come ombra trapassato, di bontà e mitezza ineffabili ; di costxime innocente, affettuoso ; di mente acutissima e, a poco più che vent’ anni , di gravi studii avvalorata; infine , di una volontà pieghevole ad ogni onesto cohsiglio, salvo al sagrifizio del tempo convenien- te alla meditazione e a’ doveri di figliuolo, e insieme di congiunto, amorosissimo.

DI MEDICINA IN PADOVA COLLE TB8TIMONIANZE RESE ALLA SUA MEMORIA PER CURA DEL PADRE SUO. Ben era degno che tutti, am- mirando, lo amassero e lux, già vecchio di senno, pro- ponessero a modello de’ giovani.

Il delirio acuto, o forma raeningitica del reumatismo ' cerebrale, secondo Scudamore, scorgesi nei gottosi.

L’ apoplessia reumatica, o forma apopletica del reu- , matismo cerebrale, indicata da Stoll e molto bene studia- ta da Vigla, si riscontra sotto forma di stupore nella gotta, secondo Lynch e il professore Trousseau.

E di quanto egli abbia, vivendo, meritato con faticosa perseveranza di studii, di quanto a me resti ornai da desiderare ( chè certo nuli’ altro bene mi avanza) sia conceduto sol questo, che per gli scritti suoi che ora, a mia gran pena rac- colti, divulgo , possa quell’ orma col nome suo durare onorata appresso coloro, che hanno in riverenza l’ a- more, la civiltà, V ingegno, il sapere , la rettitudine della mente e la forma semplice e schietta della parola . Digitized by Gopgle SCRITTI DI MEDICINA B »0er rottura del cuore, e 26 volte per sincope.

Sieno pertanto intitolati a voi questi studii, ottimo e illustre amico, che gli avete e considerati e pregiati * Più solenne testimonio, credetemi , non posso io darvi della tuia riconoscenza verso quella carità paterna , anzi umana, colla quale e voi ( primo di tutti a pre- sentire la incurabile infermità del giovanetto ) e con voi V egregio dottore Mantello, avete perdonata e, quasi direi, accarezzata la benefica illusione del povero geni- tore ; chè certo pensavate gli avrebbe spezzato il cuore solo V idea di aversi al fianco, ancora per poco, il suo adorato Beppino, fine supremo di tante cure , e pegno infallibile di prossimo ornamento delle mediche scienze e delle lettere. Molte di queste osservazioni sono state raccolte fra i gottosi.

Nondimeno, la gotta ha ancora la sua parte; ma è assai importante osservare che le due malattie cammi- nano di ugual passo in questo rapporto, e che tutte le forme del reumatismo cerebrale si trovano pure nella gotta.

/ Così la cefalea reumatica, indicata da Yan Swieten, e più di recente studiata da Gubler, trova il suo riscon- tro nelle emicranie gottose, da lungo tempo conosciute, e che da ultimo sono state diligentemente descritte da Lynch, Garrod, Trousseau e Demarquay.

Alcuni osser- vatori ne hanno parlato, ma non ci sono fatti autentici.